Quantcast

Rimpasto Provincia, Maloberti (Lega) “Noi non siamo agnello sacrificale”

Comunicato stampa Lega Nord Piacenza

Più informazioni su

Comunicato stampa Lega Nord Piacenza

“La Lega Nord non è l’agnello sacrificale di nessuno. Siamo indisponibili ad essere gli unici a doverci privare di un assessore, delegato a un settore strategico come l’agricoltura. Se rinuncia dev’essere, rinuncia sia, ma collettiva. Non ci spaventa l’idea di una giunta a quattro componenti. E neanche quella di rimettere il mandato agli elettori. A quel punto: tutti a casa”.  
 

A dirlo è il consigliere provinciale del Carroccio Giampaolo Maloberti, intervenendo dopo la richiesta – da parte di alcune forze politiche di maggioranza e opposizione – di rinunciare a un assessore.
 
“Se questa giunta pensa di poter fare a meno di un assessore all’Agricoltura – settore fondamentale per la nostra provincia –, potrà benissimo fare a meno di altri componenti. A questo punto tutte le forze di governo della Provincia si mettano in gioco e ‘taglino’ un proprio esponente nell’Esecutivo di palazzo Garibaldi. Chiediamo quindi a Fratelli d’Italia, Udc e Pdl di dare il buon esempio e di privarsi di un proprio rappresentante in giunta. Ne rimarranno solo quattro. Anche nell’ottica dei tagli ai costi della politica potrebbe essere un segnale importante.
La prospettiva di una giunta ridotta all’osso non ci spaventa. Come non ci spaventa l’ipotesi di chiudere l’esperienza di Governo in Provincia se dovessero venire a mancare le condizioni per una stabile alleanza alla guida dell’ente”. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.