Quantcast

Salmi: “La Correggese giocherà a viso aperto”. Verso il big match del Garilli

Tra le due squadre attualmente ci sono 8 punti di distanza, per i reggiani una sconfitta potrebbe significare l’addio ai sogni di vincere l’Eccellenza e proiettare il Piacenza verso l’obiettivo dichiarato a inizio stagione

Più informazioni su

In vista del grande match di domenica al Garilli, abbiamo intervistato l’allenatore della Correggese, Francesco Salmi, la principale antagonista della Lupa Piacenza che tenterà di riaprire la corsa al campionato. Tra le due squadre attualmente ci sono 8 punti di distanza, per i reggiani una sconfitta potrebbe significare l’addio ai sogni di vincere l’Eccellenza e proiettare il Piacenza verso l’obiettivo dichiarato a inizio stagione.


Mister, domenica si gioca Lupa Piacenza-Correggese, cosa significa questa partita per il campionato?

«Per quanto mi riguarda io ho sempre sostenuto che il Piacenza fa un campionato a parte rispetto al nostro. E’ una società che per organizzazione, livello tecnico e seguito di tifosi non c’entra niente con questa categoria ed è fuor di dubbio che vincerà questo campionato a prescindere dal risultato di domenica. Quello che posso dire è che spero sia una bellissima partita come all’andata, noi verremo al Garilli a giocare a viso aperto e senza fare barricate come, del resto, è nelle nostre caratteristiche». Nella foto Francesco Salmi (da Correggese.it) LEGGI L’INTERVISTA INTEGRALE


Quiz biancorosso, tre biglietti in palio per Lupa – Correggese

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.