Adunata, i vigili del fuoco: “Manca un piano di emergenza straordinario”

"Non sono previsti - spiegano i sindacati - aumenti di uomini e mezzi nelle giornate della manifestazione. Il personale offrirà il miglior servizio al cittadino anche in condizioni particolari come quella che prevede l’invasione pacifica e festosa di un bell’evento"

Più informazioni su

Nessuna intenzione di “fomentare azioni di protesta nè prima nè durante la manifestazione degli alpini”. La precisazione arriva dai sindacati dei vigili del fuoco dopo alcune notizie uscite sui media locali. “Già da tempo abbiamo solo fatto notare che ad oggi non vi sono piani di emergenza diversi da quelli ordinari, ovvero non sono previsti aumenti di uomini e mezzi nelle giornate della manifestazione. Pertanto i Vigili del Fuoco si occuperanno del soccorso come fanno tutti i giorni come se fosse una normalissima giornata perché non abbiamo ad oggi nessuna disposizione diversa in merito a detto evento”.

“La voce del personale VVF di Piacenza – conclude il comunicato stampa – è quella di cercare di dare il miglior servizio al cittadino anche in condizioni particolari come quella che prevede l’invasione pacifica e festosa di un bell’evento”. 

L’Adunata nazionale degli Alpini si presenta. “Sarà una festa popolare”

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.