Basket in carrozzina, Regia Basket a canestro con Cus Padova (67 – 47)

Nuovo perentorio successo della Regìa Basket che riesce a domare la resistenza degli avversari nella penultima giornata del girone di ritorno solo nella seconda parte della contesa. 

Più informazioni su

REGIA BASKET 67
CUS PADOVA 47
(19-14; 33-24; 50-37)
 
REGIA BASKET: Zeni 12, Magro M. 20, Magro S. 14, Oddi 4, Preka, Botti 7, Laurini, Lago, Frosi, Ducoli 4, Vattuone, Petesi 6. All.: Cotella
 
CUS PADOVA: Coltri, Garbinato 8, Major, Baldo 6, Brotto 19, Strenghetto 2, Ezeanym 12, Moratelli. All.: Brotto D.
 
ARBITRI: Salerno di Santorso e Petruzzelis di Domodossola 
VILLANOVA D’ARDA Nuovo perentorio successo della Regìa Basket che riesce a domare la resistenza degli avversari nella penultima giornata del girone di ritorno solo nella seconda parte della contesa. Il basso ritmo della prima parte impedisce ai ragazzi di Elisa Cotella di mettere il proprio marchio sulla gara. Anche dal punto di vista difensiva i piacentini non sono intensi come al solito. Marco Magro, ben spalleggiato dal fratello Salvatore, fornisce il consueto apporto in fase offensiva che abbinato a qualche contropiede ben assestato, grazie al miglioramento dell’attenzione in difesa, agevola il primo allungo della Regìa in prossimità dell’intervallo lungo. Ritrovato l’assetto preferito i piacentini stringono in una morsa gli ospiti sempre più in difficoltà a contenere la vivacità della squadra di coach Cotella, capace di gestire l’inerzia anche sfruttando il supporto della panchina. Alla terza sirena la Regìa ipoteca la contesa garantendosi un periodo finale decisamente tranquillo. Padova continua a fruttare Brotto, micidiale nel tiro da fuori, ma non riesce a scalfire la sicurezza dei piacentini lanciati verso la vittoria.
Dopo la lunga sosta per Pasqua, la Regìa torna in campo per l’ultima di ritorno domenica 7 aprile (palla a due alle 15) affrontando la trasferta di Imola. Anche in caso di successo, avendo differenza canestri negativa nel confronto diretto con Vicenza, rimane precluso ai piacentini l’ingresso alla fase dei play off promozione.
 
Gli altri risultati della quarta giornata di ritorno: Vicenza-Verona 72-22; Trento-Imola 45-52. Anticipo della quinta di ritorno: Padova-Vicenza 29-57.
 
La classifica: Vicenza 18; Regìa Basket 16; Imola 8; Padova, Trento 6; Verona 2.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.