H2…hO, venerdì apre la mostra degli studenti sull’acqua

Sarà inaugurata venerdì 19 aprile, alle ore 11, presso il Museo di Storia Naturale di Piacenza (via Scalabrini 107), la mostra didattica “H2…hO! Acqua bene di tutti”, realizzata dagli studenti del Liceo “Volta” e dell’Istituto Professionale “Casali” di Castel San Giovanni (PC)

Più informazioni su

Sarà inaugurata venerdì 19 aprile, alle ore 11, presso il Museo di Storia Naturale di Piacenza, la mostra didattica “H2…hO! Acqua bene di tutti”, realizzata dagli studenti del Liceo “Volta” e dell’Istituto Professionale “Casali” di Castel San Giovanni (PC). Il percorso espositivo intende indagare l’acqua come fonte di vita, come risorsa da preservare e come vera e propria opera d’arte, documentando gli sprechi e mettendo in luce i contrasti tra un mondo che ha a disposizione questo prezioso bene e un mondo assetato. L’iniziativa – promossa da Museo Civico di Storia Naturale, Africa Mission – Cooperazione e Sviluppo ong onlus, Liceo Scientifico e Linguistico “Volta” e Istituto Professionale “Casali” di Castel San Giovanni – è frutto del lavoro di una cinquantina di studenti dei due istituti, coordinati dai docenti Antonella Romano, Arianna Groppi e Paolo Strona.

All’inaugurazione interverranno l’assessore comunale di Piacenza Tiziana Albasi, la presidente della Società piacentina di Scienze naturali Vittoria Cocconcelli, la dirigente scolastica Maria Luisa Giaccone, il presidente di Africa Mission don Maurizio Noberini e il presidente del Consorzio di Bonifica di Piacenza Fausto Zermani. Seguirà una breve visita all’originale percorso espositivo realizzato con gli elaborati degli studenti.

La mostra è a ingresso gratuito e sarà visitabile fino al 31 maggio. L’iniziativa ha il patrocinio di Provincia di Piacenza, Diocesi di Piacenza-Bobbio, Consorzio di Bonifica di Piacenza e Grafiche Lama.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.