Quantcast

Jazz Fest, all’IperGotico mostra e aperitivo in musica 

Domenica 14 aprile alle ore 17.30, presso il Centro Commerciale “Gotico” di Piacenza, nella “Piazza del Gusto”, ci sarà il secondo appuntamento della rassegna “Il Jazz al Centro - Aperitivo Swing”, collaterale alla manifestazione “Piacenza Jazz Fest”. 

Più informazioni su

Domenica 14 aprile alle ore 17.30, presso il Centro Commerciale “Gotico” di Piacenza, nella “Piazza del Gusto”, ci sarà il secondo appuntamento della rassegna “Il Jazz al Centro – Aperitivo Swing”, collaterale alla manifestazione “Piacenza Jazz Fest”. Durante lo spettacolo sarà offerto, a tutti i visitatori, un aperitivo con il vino della cantina “Perini & Perini”.
Sul palco il Sandro Di Pisa Quartet featuring con Sandro Di Pisa alla chitarra e arrangiamenti, Claudia Bernath alla voce, Daniele Petrosillo al contrabbasso e Alessio Pacifico alla batteria.
 
Sandro Di Pisa è un personaggio eclettico: chitarrista jazz, ma anche musicologo, didatta, arrangiatore, cabarettista-cantautore. Ha suonato nei contesti più svariati con innumerevoli musicisti europei, meritandosi la fama di “juke box vivente” per la vastità e versatilità del suo repertorio. Negli ultimi anni si è dedicato soprattutto a un’originale rilettura del repertorio swing tradizionale e del mainstream jazz, generi in cui si può considerare uno dei pochi specialisti italiani.

Tipico del suo stile è l’uso d’ironiche citazioni improvvisate, tratte spesso e volentieri da materiali musicali non propriamente jazzistici: sigle televisive, cartoni animati, jingles pubblicitari, motivetti di successo. Un modo ironico di concepire la creatività musicale che si riassume nel suo progetto “Ridere con le orecchie”. Questo è quello che ritroveremo nel suo concerto con la bellissima voce di Claudia Bernath.
 

Lungo la galleria del Centro Commerciale “Gotico” sarà esposta una parte della mostra fotografica “Fermoimmagine – Scatti dai precedenti Jazz Fest”, che offre una selezione dei migliori scatti dei fotografi ufficiali della manifestazione (Angelo Bardini, Roberto Cifarelli, Danilo Codazzi, Paolo Guglielmetti, Fausto Mazza e Marco Rigamonti). Le immagini (montate su forex di 70×100 cm) bloccano un frammento di creatività o di relax dei tanti artisti intervenuti nelle nove precedenti edizioni del “Piacenza Jazz Fest”.
 
L’iniziativa “Il Jazz al Centro – Aperitivo Swing” si chiuderà domenica 21 aprile con il gruppo A Steam Jazz Band. Il cartellone del “Piacenza Jazz Fest” si dispiegherà, invece, fino al 18 maggio 2013.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.