Lions, Comune e Federfarma: 50 voucher per le famiglie in difficoltà

Da 50 euro ciascuno per le famiglie più bisognose da utilizzare per l’acquisto di farmaci. I primi prodotti già disponibili sugli scaffali

Più informazioni su

“Siamo stati molto colpiti dall’emergenza in campo sociale e per questo abbiamo cercato di fare qualcosa di più come Lions”. Sono le parole del Presidente Lions club Piacenza Sandro Sprocato, durante la presentazione dell’iniziativa a favore delle famiglie in difficoltà: “Come l’anno scorso il Lions club Farnese si fa promotore di questa iniziativa. Abbiamo confezionato 50 voucher, buoni acquisto, di 50 euro ciascuno per le famiglie più bisognose da utilizzare per l’acquisto di farmaci”.

I partner del Lions club Farnese in questa iniziativa sono la Federfarma Piacenza e l’assessorato al nuovo welfare, che insieme si sono mossi per aiutare i nuclei familiari in difficoltà. “L’obiettivo è aiutare le famiglie con figli e la tutela dei minori, andare oltre l’assistenzialismo costruendo un progetto – ha sottolineato l’assessore Giovanna Palladini -, soprattutto in questo momento di crisi in cui il peso delle bollette o il fare fronte a dei debiti contratti, rende tutto più complicato per tante famiglie”.

Presente anche il tesoriere della Federfarma Piacenza, Roberto Laneri: “I primi prodotti sono già disponibili sugli scaffali, come ad esempio sciroppi per la tosse. Questa è un’ottima iniziativa a cui vogliamo dare un seguito”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.