Quantcast

Luna park e nuova collocazione, oggi se ne parla in commissione

Una commissione, su richiesta di 7 consiglieri comunali, convocata a seguito della decisione del Comune di collocare il parco divertimenti nel parcheggio di viale Malta, e prima che Palazzo Mercanti tornasse sui suoi passi decidendo di rivedere il provvedimento

Approda oggi in Commissione consiliare n°2 “Assetto e Utilizzazione del Territorio” la questione del luna park che tante polemiche ha creato nei giorni scorsi. Una commissione, su richiesta di 7 consiglieri comunali, convocata a seguito della decisione del Comune di collocare il parco divertimenti nel parcheggio di viale Malta, e prima che Palazzo Mercanti tornasse sui suoi passi decidendo di rivedere il provvedimento. Decisione, aveva spiegato il sindaco Paolo Dosi, presa dopo le proteste arrivate da più parti, dalla politica (con mozioni che chiedevano la revoca del provvedimento) ai semplici cittadini che avevano raccolto oltre 200 firme per protestare contro la scelta di viale Malta.

Lo stesso Dosi, insieme all’assessore Tarasconi, nel confermare che il “luna park si farà”, aveva precisato come fosse ancora da individuare la nuova area. Proprio la questione della nuova collocazione sarà presumibilmente sul tavolo questo pomeriggio: fra le ipotesi più accreditate quella di un ritorno nel parcheggio dello stadio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.