Motori, torna il Trofeo del Grande Fiume lungo la strada dei Sapori

Quest’anno gli organizzatori si sono fatti in tre: oltre la classifica classica, l’appuntamento sarà anche la prima delle tre prove previste per Challenger CPAE 2013 ed anche parimenti del trofeo GMT

Più informazioni su

Partirà il 14 aprile da Piazza Duomo a Piacenza la sesta edizione del Trofeo del Grande Fiume, manifestazione turistica amatoriale per auto d’epoca, a calendario A.S.I, lungo le strade del Po e dei sapori della Bassa piacentina. Quest’anno gli organizzatori si sono fatti in tre: oltre la classifica classica, l’appuntamento sarà anche la prima delle tre prove previste per Challenger CPAE 2013 ed anche parimenti del trofeo GMT. Non mancherà un omaggio in occasione del bicentenario Verdiano, con passaggio a Busseto, a S.Agata in Villa Verdi ed all’ospedale fondato dal celebre compositore, al quale, tramite i ragazzi del Regia Basket, sarà devoluto l’intero introito. 

Cremona accoglierà i partecipanti all’ Ente Fiera, con libero accesso e aperitivo alla la Mostra Scambio. I soci della Srada del Po e dei sapori della Bassa daranno ospitalità nelle loro cascine offrendo i loro prodotti in meritati momenti di ristoro lungo il percorso. A Caorso attenderà la piazza della Rocca appena ristrutturata dove si sosterà durante il pranzo presso il Ristorante Il Morino. Al termine dell’ultima prova, il trofeo Città di Caorso, seguiranno la premiazioni al CineFox.

ISCRIZIONE Euro 110,00 (Centodieci)
Comprendente pranzo (2 persone).

Le domande, unitamente alla tassa di iscrizione dovranno pervenire entro il giorno 7 Aprile 2012, al seguente indirizzo:
CPAE – FIORENZuOLA d’ARdA (PC) – Via Bressani, 8 – PIACENZA – Via Maculani, 36
Tel. 0523 248930 – Cell. 377 1695441 – Fax 0523 984841

La manifestazione è riservata ad un massimo di 70 equipaggi con vetture ASI costruite entro il 1970, salvo veicoli di particolare interesse. Cronometri liberi.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.