Quantcast

Processo Pertite, chiesti due anni per il generale Taddei

Identica richiesta per i due marescialli Bernardino Politi e Francesco Paonessa: sono accusati del reato di danneggiamento militare legato alla creazione di una discarica abusiva nell’area militare dell’ex Pertite. Taddei nega ogni addebito. L’inchiesta parti’ nel 2006 in seguito ad un esposto anonimo

Il Pm Antonio Colonna ha chiesto al Tribunale due anni di reclusione per il generale Giuliano Taddei, ex direttore del Polo di mantenimento pesante nord di Piacenza, e per i due marescialli Bernardino Politi e Francesco Paonessa accusati del reato di danneggiamento militare legato alla creazione di una discarica abusiva nell’area militare dell’ex Pertite, alla periferia della citta’. Taddei nega ogni addebito. L’inchiesta parti’ nel 2006 in seguito ad un esposto anonimo. (ANSA)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.