Bisotti a Don Chisciotte: “Ivaccari, la scuola ad associazioni piacentine” foto

LA PUNTATA I giornalisti Gianluca Perdoni e Elena Caminati assieme agli ospiti, l’assessore comunale all’Urbanistica, Silvio Bisotti, e il consigliere dell’opposizione Paolo Garetti hanno compiuto un viaggio particolarissimo in città.

Più informazioni su

I 220 mila euro all’anno d’affitto alla Santissima Trinità per i locali della Materna? “Un’eredità lasciata da precedenti amministrazioni, un’evidente contraddizione cui però oggi è difficile dare risposte con soluzioni alternative”, ha spiegato l’assessore all’Urbanistica, Silvio Bisotti, a Don Chisciotte. Una puntata che ha trattato il tema del patrimonio immobiliare del Comune di Piacenza. Tra l’elenco degli immobili attualmente inutilizzati c’è anche l’ex scuola elementare di Ivaccari. Una struttura fatiscente, da anni abbandonata all’incuria e pericolante. Un fardello più che una risorsa per l’amministrazione. Presto l’aspetto dell’edificio cambierà, verrà recuperato e ristrutturato ad opera di alcune associazioni piacentine che hanno manifestato un concreto interesse verso la struttura. Lo ha annunciato l’assessore alla pianificazione urbana Silvio Bisotti ieri sera nel corso della puntata di Don Chisciotte. Al centro della serata, trasmessa in diretta sulla web tv di PiacenzaSera e Canalemilia.com, oltre che sul canale televisivo Rete 8 Vga, i beni immobili del comune di Piacenza nell’ottica di un futuro utilizzo tra contraddizioni, crisi economica e crisi delle idee.

Il dibattito ha toccato anche il tema della razionalizzazione degli spazi in vista del nuovo Palazzo Uffici; l’assessore Bisotti ha annunciato che entro l’estate verranno liberati i locali di Palazzo Olivetti sul Pubblico Passeggio che attualmente ospitano l’assessorato al bilancio.

Un patrimonio dettagliato, pubblicato qualche giorno fa sul sito del comune,costituito anche da immobili non utilizzati. Per questo l’assessore Bisotti ha annunciato la partecipazione, nella prima settimana di giugno, alla fiera immobiliare di Milano, una vetrina internazionale dalla quale può arrivare interessi concreti da parte di possibili acquirenti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.