Quantcast

Le Rubriche di PiacenzaSera - UniCatt

Lezioni e laboratorio: gli studenti del Colombini “assaggiano” l’università

I seminari hanno permesso di provare sul campo alcune lezioni universitarie e di confrontarsi su temi importanti che fanno parte integrante del loro percorso di studio

Più informazioni su

Giovedì 150 studenti dell’ultimo anno dell’indirizzo socio psico pedagogico e di scienze sociali del Liceo Colombini, accompagnati da una decina di professori, hanno svolto un’intensa mattina di lavoro all’Università Cattolica di Piacenza.  Due i temi fondamentali che sono stati affrontati: le caratteristiche delle scienze pedagogiche e sociali, presentato dal prof. Daniele Bruzzone, docente presso la facoltà di Scienze della Formazione di Piacenza, che è intervenuto sul tema “Se l’oggetto è un soggetto: epistemologia delle scienze umane”, e l’economia del lavoro sociale e le professioni di riferimento, affrontato dal prof. Emanuele Vendramini della facoltà di Economia e Giurisprudenza, e dal prof. Pierpaolo Triani, di Scienze della Formazione in una lezione dal titolo “Le professioni del sociale tra imprenditoria e lavoro educativo”

I seminari hanno permesso di provare sul campo alcune lezioni universitarie e di confrontarsi su temi importanti che fanno parte integrante del loro percorso di studio. L’incontro con la didattica universitaria è stata per loro anche l’occasione di comprendere meglio il mondo universitario verso il quale si stanno affacciando.
Il 3 maggio, invece, una ventina di studenti del quarto anno della stessa scuola, si sono cimentati in un primo incontro nell’ambito di un laboratorio su “E-friends, reti amicali e nuove forme della comunicazione digitale” con il prof. Piermarco Aroldi, docente di Scienze della Formazione.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.