Mainardi e Santi (Prc) “Ampliare la Ztl a Fiorenzuola”

"Fino ad ora - scrivono - il Comune è stato davvero troppo timida ed immobile rispetto all’impegno programmatico dell’ampliamento della Ztl. Da tempo ci sono le condizioni per partire, a partire dalla ridefinizione della viabilità determinata dalla tangenziale"

“Chiediamo che l’Amministrazione comunale di Fiorenzuola presenti pubblicamente e in consiglio comunale un progetto di ampliamento della Ztl, mentre fino ad ora ci sono stati solo piccoli e disorganici interventi in tale direzione, quasi ci fosse il timore di scontentare qualcuno”. A chiederlo sono Nando Mainardi (segretario Prc Fiorenzuola) e David Santi (capogruppo Prc Comune Fiorenzuola): “Fino ad ora – scrivono – l’Amministrazione comunale è stata davvero troppo timida ed immobile rispetto all’impegno programmatico dell’ampliamento della Ztl. Da tempo ci sono le condizioni per partire, a partire dalla ridefinizione della viabilità determinata dalla tangenziale”.

“Ampliare la Ztl – concludono – significa rendere più vivibile e fruibile il centro storico. Per tutto questo vanno abbandonati tentennamenti e incertezze, e va attuato con chiarezza e con nettezza il programma  con cui Fiorenzuola Insieme si è presentata due anni fa e si è impegnata con le elettrici e gli elettori”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.