Nuoto, 11 medaglie per la Vitto alla Coppa Mar Tirreno

Buona prestazione collettiva per i nuotatori della Vittorino da Feltre alla XX Coppa Mar Tirreno – Memorial Camalich, importante evento agonistico svoltosi nei giorni scorsi a Livorno con la partecipazione di ben quarantasei società

Più informazioni su

Buona prestazione collettiva per i nuotatori della Vittorino da Feltre alla XX Coppa Mar Tirreno – Memorial Camalich, importante evento agonistico svoltosi nei giorni scorsi a Livorno con la partecipazione di ben quarantasei società.  La squadra biancorossa ha collezionato complessivamente undici medaglie – tre d’oro, quattro d’argento ed altrettante di bronzo – impreziosite da altri piazzamenti di rilievo e da ottimi riscontri cronometrici. Tra i plurimedagliati spicca Leonardo Bricchi (categoria Ragazzi1999) che si è infilato al collo due medaglie d’oro ed una d’argento. Bricchi ha infatti vinto i 200 stile libero con il tempo di 2’07”,86 (nella stessa gara quinto posto di Francesco Vacca), e i 50 stile libero con un crono di 26”,24; per Bricchi anche il secondo posto conquistato nei 100 stile libero (57”,59 il suo tempo). Medaglia d’oro anche per la campionessa tricolore Alessia Ruggi, che si è imposta nei 200 stile libero Ragazze con l’ottimo tempo di 2’08”,26 (quarto posto per Camilla Tinelli con 2’13”,31); Alessia ha anche conquistato l’argento nei 200 misti con il tempo di 2’24”,24.

Tre medaglie anche per Francesco Vacca (Ragazzi) che dopo aver vinto l’argento nei 200 dorso con un crono di 2’20”,57 (quinto posto per Nicolò Angelillo), si è infilato al collo anche il bronzo dei 100 dorso (1’04”,63 il suo tempo) ed un altro bronzo nei 100 farfalla (1’05”,34). Medaglia di bronzo anche per Samantha Pizzetti (Assoluti) al termine di un’ottima gara nei nei 200 dorso conclusa con un crono di 2’27”,44; per Samantha anche il quarto posto finale nei 200 misti.

Completano il medagliere biancorosso i bronzi vinti da Lorenzo Vacca (Assoluti) nei 50 dorso con il tempo di 31”,43, e quello vinto da Nicolò Piazza (Esordienti A) nei 100 farfalla con un crono di 1’16”,25. Podio soltanto sfiorato, invece, per Alberto Zangrandi (Ragazzi) quarto nei 100 rana e dallo stesso Nicolò Piazza classificatosi quarto nei 200 stile libero. Da segnalare anche il buon sesto posto di Ambra Nicolini (Assoluti) nei 50 rana e l’ottavo posto di Davide Loschi (Assoluti) nei 50 dorso.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.