Quantcast

Tappa a Piacenza per il tour dei medici di famiglia foto

Per tutta la giornata l’occasione sul Pubblico Passeggio è stato allestito un vero e proprio village, dove i medici di famiglia SIMG sono stati a disposizione dei piacentini per fornire consigli e informazioni su come adottare uno stile di vita sano

Tappa a Piacenza per l’evento itinerante “Visitiamo la tua città” promosso da SIMG (Società Italiana di Medicina Generale), con il contributo incondizionato di DOC Generici, per sensibilizzare i cittadini sul ruolo chiave di uno stile di vita sano ed equilibrato e prevenire malattie croniche e cardiovascolari. Per tutta la giornata sul Pubblico Passeggio è stato allestito un vero e proprio village, dove i medici di famiglia SIMG sono stati a disposizione dei piacentini per fornire consigli e informazioni su come adottare uno stile di vita sano. Particolare attenzione è stata rivolta al monitoraggio dei fattori di rischio cardiovascolare, come la tendenza all’ipertensione.

“Il 25% della popolazione italiana – spiegano i promotori dell’iniziativa – soffre di ipertensione, il killer silenzioso che uccide oltre 240.000 persone all’anno attraverso ischemie e ictus cerebrali; quasi il 5% è diabetico pari a 3 milioni di persone; il 32% è in sovrappeso e l’11% obeso. Tutti dati che evidenziano l’urgenza di continuare a educare e sensibilizzare gli italiani sull’importanza di prevenire queste gravi patologie con abitudini di vita quotidiana più sane che, applicate costantemente, possano evitare lo sviluppo di importanti eventi cardiaci o di gravi malattie croniche che, sul lungo periodo, incidono pesantemente anche a livello economico-sociale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.