Un concorso internazionale di composizione dedicato al Municipale

Sarà selezionata un’opera che verrà eseguita in forma scenica in prima assoluta a Piacenza nel mese di maggio 2014, programmata nella Stagione Lirica del Teatro Municipale

Più informazioni su

La Fondazione Teatri di Piacenza, in collaborazione con il Conservatorio di musica “Giuseppe Nicolini” di Piacenza, ha indetto un Concorso Internazionale di Composizione dedicato al Teatro Musicale dal titolo “OPERA NUOVA 2013” il cui fine sarà selezionare un’opera che verrà eseguita in forma scenica in prima assoluta a Piacenza nel mese di maggio 2014, programmata nella Stagione Lirica del Teatro Municipale, insieme alla produzione dell’opera Gianni Schicchi di Giacomo Puccini e nella stessa serata.

Aperto a compositori di ogni nazionalità, senza limiti di età, il concorso, il cui tema recita “Composizione di un’Opera in un atto da eseguire insieme all’opera Gianni Schicchi di G.Puccini”, prevede che si utilizzi il libretto in lingua italiana di Flavio Ambrosini, dal titolo Schicchi e Puccini, e che la durata dell’atto unico non superi i trenta minuti. Le partiture, che dovranno essere inviate entro il 31 dicembre 2013 all’indirizzo della Fondazione Teatri di Piacenza (Via Giuseppe Verdi, 41 – 29121 Piacenza -PC) dovranno essere anonime e contrassegnate da un motto, riproposto su una busta chiusa contenente il nome, il curriculum e una foto dell’autore.

Una giuria di esperti, incaricata dalla Fondazione Teatri di Piacenza in collaborazione con il Conservatorio di Musica “Giuseppe Nicolini”, avrà quindi il compito di scegliere l’opera vincitrice a cui saranno assegnati tre premi in denaro e che verrà, appunto, inserita nella programmazione della prossima Stagione musicale del Teatro Municipale di Piacenza.  Ulteriori informazioni potranno essere richieste alla Fondazione Teatri di Piacenza utilizzando il seguente indirizzo di posta elettronica: direzioneartistica@teatripiacenza.it  oppure info@teatripiacenza.it e consultando il sito internet: www.teatripiacenza.it.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.