Concerto Bennato, è polemica. “Bloccato”. “Rispettati accordi”

L’esibizione del cantautore ieri al Festival Blues di Piacenza

Più informazioni su

Per qualcuno è stato un concerto interrotto, per altri sono stati semplicemente rispettati gli accordi. Il concerto di ieri sera di Edoardo Bennato nell’area esterna del palazzatto dello sport di via 4 Novembre, si è trasformato in un caso. Da una parte gli organizzatori che hanno dovuto far rispettare gli accordi presi con il Comune e quindi sono dovuti salire sul palco per fermare l’esibizione poco dopo la mezzanotte. Dall’altra una parte del pubblico presente che si lamentano per non aver potuto godere sino alla fine delle canzoni.
 
L’esibizione del cantautore era previsto all’interno del fitto programma del  del Festival Blues di Piacenza e, a causa di alcuni piccoli ritardi, è cominciato attorno alle 22.30. Bennato ha proposto, ai tanti spettatori, le sue canzoni. Poi, circa un quarto d’ora dopo la mezzanotte, gli organizzatori dell’iniziativa sono saliti sul palco per interrompere l’esibizione. L’accordo trovato per svolgere le iniziative in una zona così centrale, infatti, prevedeva lo stop alla musica entro la mezzanotte. A quel punto una parte del pubblico ha cominciato a lamentarsi. Presenti sul posto anche i vigili urbani, non è chiaro se qualche residente della zona li abbia chiamati o se siano intervenuti di loro iniziativa. 
 
A provare a gettare acqua sul fuoco è Seba Pezzani, responsabile artistico del Festival. E’ lui stesso a confermare l’accaduto. “Credo – spiega a PiacenzaSera.it – che Bennato stesse per terminare la sua esibizione. Forse avrebbe fatto ancora qualche canzone ma ormai stava suonando da quasi due ore. Noi dovevamo far rispettare gli accordi presi”. Per quanto riguarda le lamentele dei residenti da una parte e dei fan del cantautore dall’altra, Pezzani prova a calmare le acque. “Non ha senso lamentarsi per un po’ di musica, in una serata estiva, visto che poi si dice che a Piacenza non succede mai nulla. Ma non ha nemmeno senso arrabbiarsi per la fine di un concerto. Bennato ha suonato per quasi due ore e il pubblico non è certo andato via senza essere soddisfatto”. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.