Quantcast

Mette a segno 4 furti in poche ore: bloccato al quinto tentativo

I carabinieri hanno denunciato un ladro seriale che era riuscito a asportare vari attrezzi. E' stato fermato ieri pomeriggio mentre tentava di rubare un paio di scarpe da Pittarello

Un ladro seriale che ha colpito in diversi negozi attraverso un sistema sempre uguale: faceva finta di osservare alcuni oggetti esposti, con un coltellino staccava l’antitacheggio e poi lo infilava – senza farsi notare – in uno zaino. Ma a tradirlo è stata la sua sicurezza: nel tentare l’ennesimo colpo in un noto negozio di scarpe, infatti, è stato individuato dai vigilantes che hanno chiamato i carabinieri. L’uomo aveva con se lo zaino in cui nascondeva la refurtiva.
 
Il tutto è accaduto ieri pomeriggio attorno alle 17 nel negozio Piettarello di via La Primogenita e il professionista del furto è un 22enno marocchino che è stato denunciato per tentato furto. I militari, infatti, hanno trovato nascosti nel suo zaino due paia di scarpe che stava cercando di rubare in quel momento ma anche altri capi di abbigliamento nuovi, diverse chiavette usb, un navigatore satellitare ancora dentro la scatola e diversi altri oggetti per un valore probabilmente superiore al migliaio di euro. Il 22enne non è stato in grado di spiegare la provenienza degli oggetti. Secondo gli uomini dell’Arma è probabile che provengano da altri furti. 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.