Quantcast

Nuoto, Zangrandi (Vittorino) convocato in Nazionale per la Coppa Comen

A San Marino, in occasione della Coppa Comen, Lorenzo Zangrandi scenderà in vasca in tre diverse gare: 400 stile libero, 100 e 200 dorso. "Farò del mio meglio per ripagare chi ha avuto fiducia in me"

Il nuoto giovanile piacentino si tinge ancora una volta d’azzurro. Lorenzo Zangrandi, giovane agonista tesserato per la DDS Milano ma attualmente allenato dallo staff tecnico della Vittorino da Feltre capitanato da Gianni Ponzanibbio, è stato infatti convocato per partecipare con i colori della Nazionale italiana di nuoto alla Coppa Comen, importante evento agonistico internazionale in programma il 29 e il 30 giugno a San Marino.

Dopo essere stato convocato nei mesi scorsi per partecipare ad alcuni collegiali, Zangrandi è stato selezionato dal responsabile tecnico degli azzurrini di nuoto, Walter Bolognani, per difendere i colori dell’Italia nei confronti delle altre nazionali – Bulgaria, Egitto, Bosnia-Herzegovina, Francia, Portogallo, Cipro, Israele, Albania, Serbia, San Marino, Tunisia, Belgio, Grecia e Montenegro – che daranno vita alla diciannovesima edizione della Coppa Comen – Mediterranean Swimming Cup (versione giovanile dei Giochi del Mediterraneo).

A San Marino, in occasione della Coppa Comen, Lorenzo Zangrandi scenderà in vasca in tre diverse gare: 400 stile libero, 100 e 200 dorso. Ventiquattro complessivamente gli atleti italiani della Categoria Ragazzi (maschi classe 1997/1998, femmine 1999/2000) convocati da Bolognani per questa spedizione azzurra che avrà come capo-delegazione la vicepresidente nazionale della Federnuoto, Manuela Dallavalle.

“E’ un grande onore – commenta Lorenzo Zangrandi – far parte di questa selezione per poter difendere e portare in alto i colori della nostra Nazionale. Il fatto di aver già partecipato ad alcuni ritiri azzurri, comunque, non mi ha impedito di emozionarmi quando ho saputo di questa nuova ed importante convocazione. Farò del mio meglio per onorarla e per ripagare chi ha avuto fiducia nelle mie qualità sportive”. Una convocazione, quella di Zangrandi per la Coppa Comen, frutto di una grande stagione sportiva in cui spiccano la medaglia d’oro vinta nella staffetta 4 x 100 misti e quelle di bronzo nei 200 dorso e nei 400 stile libero conquistate a Riccione ai Campionati Italiani giovanili.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.