Quantcast

Pollastri (Pdl): “Servizi sociali, riordinare le competenze”

"Ritorno a Forza Italia? Ascoltare gli iscritti"

Più informazioni su

Una proposta di legge regionale per modificare la normativa del 2003 che ha istituito le Asp, aziende di servizi alle persone. La avanza il consigliere regionale Pdl Andrea Pollastri, per razionalizzare e unificare competenze, in materia di servizi sociali, che risultano essere assegnate a enti diversi: Comuni, distretti socio sanitari, Asl. Il progetto sarà presentato venerdi a Bologna, in occasione di una pubblica udienza, poi sarà portato al vaglio della commissione. “Il mio progetto – spiega Pollastri – si affianca al testo presentato dalla Regione stessa in materia di welfare, e non è’ escluso che le due proposte possano trovare dei punti di convergenza”.

Inevitabile un accenno al progetto di Silvio Berlusconi di tornare a Forza Italia. “Occorre procedere sentendo gli iscritti e i simpatizzanti, se si dicono contenti di tornare alle origini. Anche a livello regionale ci sarà una discussione più approfondita su questo. Qualcuno ritiene che la fusione nel Pdl sia stata troppo veloce, ma questo dimostra che la politica è in continua evoluzione”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.