Quantcast

Rilevazione prezzi, nuova impennata per frutta e pacchetti vacanze

Nuova impennata nei prezzi, a Piacenza. Secondo i dati forniti questa mattina in Comune, l’indice dei prezzi al consumo per l’intera collettivita’ (NIC), calcolato nel mese di Giugno 2013 registra una variazione pari a +1.2% su base tendenziale (rispetto allo stesso mese dell'anno scorso) e +0.5% su base congiunturale (rispetto al mese precedente).

Più informazioni su

Nuova impennata nei prezzi, a Piacenza. Secondo i dati forniti questa mattina in Comune, l’indice dei prezzi al consumo per l’intera collettivita’ (NIC), calcolato nel mese di Giugno 2013 registra una variazione pari a +1.2% su base tendenziale (rispetto allo stesso mese dell’anno scorso) e +0.5% su base congiunturale (rispetto al mese precedente).

In particolare crescono, rispetto al mese di maggio, i prezzi dei prodotti alimentari (dell’un per cento, con un + 6,2% riguardante la frutta), mentre tra gli alcolici cresce il prezzo del vino (+0,9 per cento) e cala la birra (-0,5%). Sul fronte dei trasporti, l’aumento complessivo è dell’1 per cento, con un incremento del 5,7% per i biglietti aerei e del 13,1 per cento dei trasporti marittimi, mentre calano del 2,8 per centoi prezzi dei biglietti dei treni. Aumentano infine i pacchetti vacanza (+8,8%) e i giocattoli (+2%). 

Ma è su base annua che certi aumenti balzano all’occhio: in 12 mesi le spese per le derrate alimentari sono cresciute del 4,4% (l’aumento complessivo della frutta è del 13,8 per cento), quelle per i pacchetti vacanze sono del 3,8%, mentre i giornali e i periodici sono cresciuti del 3,7%. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.