Quantcast

Volley, alla Canottieri Ongina arriva Andrea Binaghi

Altri due tasselli per il nuovo roster della Canottieri Ongina Volley, che nella prossima stagione disputerà nuovamente il campionato di B2 maschile dopo l’esperienza nei play off

Altri due tasselli per il nuovo roster della Canottieri Ongina Volley, che nella prossima stagione disputerà nuovamente il campionato di B2 maschile dopo l’esperienza nei play off. Iniziamo dalla conferma, attesa e senza dubbio importante: quella del centrale Nicola Bozzoni, che vestirà nuovamente la casacca giallonera e darà man forte a un reparto di assoluta affidabilità insieme ad Alberto Merli e a Massimo Botti, tornato nell’abituale ruolo dopo l’esperienza da schiacciatore.

Per ovviare allo spostamento dell’ex professionista piacentino, la società cercava un martello, che ha prontamente individuato: si tratta del giovane talento piacentino Andrea Binaghi, classe 1992. Scuola Copra Elior (società dalla quale arriva in prestito), è reduce dalla preziosa esperienza in B1 con la Reima Crema e a Monticelli ritroverà altri due ex biancorossi, Beppe De Biasi e Fabio Manfredi. Per completare il mosaico, manca soltanto un tassello, quello del vice opposto che con ogni probabilità arriverà dal vivaio Copra Elior, società con la quale la Canottieri Ongina ha stretto recentemente una collaborazione che porterà all’allestimento della formazione under 17 maschile allenata da Marzia Grandi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.