Quantcast

Volley, Pavidea Selta ingaggia Lisa Ambrosini e Caterina Errichiello

Dopo le conferme del tecnico Walter Omar Amoros, del libero Alessia Testa, della schiacciatrice Luisa Nicolini e del "centrale" Noemi Barbarini, lo staff dirigenziale della Pavidea Selta Fiorenzuola ha messo a segno due importanti colpi 

Più informazioni su

Dopo le conferme del tecnico Walter Omar Amoros, del libero Alessia Testa, della schiacciatrice Luisa Nicolini e del “centrale” Noemi Barbarini, lo staff dirigenziale della Pavidea Selta Fiorenzuola ha messo a segno due importanti colpi che andranno a rinforzare il reparto degli “opposti”: dal San Bonifacio Verona arriva in rossoblù Lisa Ambrosini, classe 1985, giocatrice di grande esperienza agonistica maturata nella categoria ed in possesso di una notevole tecnica che ha scelto la società valdardese nonostante le numerose richieste arrivate anche da formazioni di categoria superiore. Accanto alla pallavolista veneta andrà a schierarsi la diciottenne Caterina Errichiello, figlia d’arte proveniente dalla Anderlini Sassuolo che la stagione appena andata agli archivi è stata avversaria della Pavidea Selta dimostrando di avere notevoli margini di miglioramento. Due nuove tessere di un mosaico alle quali si vanno ad aggiungere anche la riconfermata palleggiatrice diciannovenne Veronica Vignola che alla sua seconda stagione in B/2 è decisa a giocarsi carte importanti, Chiara Scapuzzi, prodotto del vivaio fiorenzuolano e proveniente da tre stagioni trascorse a “farsi le ossa” alla Riso Scotti in B/2, a Vicenza e alla Coveme di San Lazzaro in B/1. La “rosa” a disposizione del tecnico italo argentino si arricchisce anche di Beatrice Arzani, uscita dalla formazione Under 16, che sarà impostata e cresciuta nel ruolo di “libero” per dare una valida alternativa alla titolare ed esperta Alessia Testa.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.