Quantcast

Anniversario strage Via d’Amelio, Chiaravalloti (Siap) a Palermo

Il 19 luglio Sandro Chiaravalloti parteciperà in via d’Amelio, a Palermo, nella duplice veste di segretario regionale SIAP emilia Romagna e segretario provinciale Siap di Piacenza, all’iniziativa promossa dal Siap di Palermo. 

Più informazioni su

Il 19 luglio Sandro Chiaravalloti parteciperà in via d’Amelio, a Palermo, nella duplice veste di segretario regionale SIAP emilia Romagna e segretario provinciale Siap di Piacenza, all’iniziativa promossa dal Siap di Palermo. 

La riflessione di Sandro Chiaravalloti

Agostino Catalano, Emanuela Loi (prima donna a far parte di una scorta e a morire in servizio), Vincenzo Li Muli, Walter Eddie Cosina e Claudio Traina. Si chiamavano così, si chiamano ancora così. Sono entrati nell’immortalità attraverso il ricordo imperituro che é rimasto nel cuore e nell’animo di tutti i poliziotti. Non erano semplicemente “la scorta”, come a voler racchiudere 5 universi in una dicitura senza profondità di storie. 
Cinque vite spezzate. Cinque strappi, cinque esistenze in frantumi. Cinque famiglie devastate, mogli vedove, figli orfani.. Erano sono e saranno sempre i nostri eroi. Per loro, per tutto questo e per tutto quello che diremo, quest’anno in via D’Amelio i poliziotti ricorderanno i poliziotti. Il 19 luglio saremo lì, tutto il giorno, in silenziosa presenza, davanti a quell’albero che odora di libertà. 
Vi aspettiamo lì, esserci è e sarà un dovere di tutti!

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.