Quantcast

Colpo della Canottieri Ongina, arriva Luca Bernardini

La rosa si arricchisce del giovane libero proveniente dal settore giovanile del Copra Elior, con il quale si rafforza sempre più il legame

Colpo a sorpresa per la Canottieri Ongina, che innesta nel proprio organico il tredicesimo elemento. A far parte della rosa che affronterà il campionato di B2 sarà il giovane libero Luca Bernardini, classe 1995, originario di Codogno e cresciuto nel settore giovanile del Copra Elior.

Alto un metro e 73, Bernardini è reduce dalla stagione in serie C con la società biancorossa, alla quale la Canottieri Ongina è sempre più legata nell’accordo di collaborazione. A Monticelli Bernardini ritroverà Denis Alikaj, con il quale ha condiviso anche l’esperienza di due anni fa alle finali nazionali under 18, e sarà il vice-Tencati nel ruolo.

Lo stesso Alikaj inizierà domani l’avventura con la nazionale pre-juniores nel Festival olimpico della gioventù europea a Utrecht (Olanda), in programma fino al 19 luglio. Il primo ostacolo degli azzurri sarà la Polonia, mentre poi arriveranno Francia e Belgio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.