Quantcast

Contro lo stigma: opere del Cassinari in mostra al Polichirurgico

Polichirurgico dell’ospedale di Piacenza, in mostra le opere del liceo Cassinari. Lo spazio al primo piano (di fronte allo Sportello unico) ospita da questa mattina un’interessante e originale rassegna di dipinti, composizioni fotografiche e sculture degli alunni della classe quinta figurativa.

Polichirurgico dell’ospedale di Piacenza, in mostra le opere del liceo Cassinari. Lo spazio al primo piano (di fronte allo Sportello unico) ospita da questa mattina un’interessante e originale rassegna di dipinti, composizioni fotografiche e sculture degli alunni della classe quinta figurativa. Intitolata “DIVERSA – MENTE, perché no?!!”, la mostra è il frutto di un progetto partito otto anni fa e condotto negli istituti superiori piacentini dall’associazione di promozione sociale Fuori serie e dal dipartimento di Salute mentale di Piacenza con la collaborazione dall’associazione di volontariato La Selce.
 
L’attività ha coinvolto finora oltre 4000 studenti. Gli slogan prodotti con creatività e con autentica convinzione dagli studenti vogliono essere un messaggio alla gente del territorio per promuovere una cultura di fraternità e una nuova mentalità capace di superare il pregiudizio riferito a chi soffre di malattie mentali. 
La realizzazione delle opere al Cassinari è stata coordinata dall’insegnante di Discipline plastiche Maria Luisa Imperiale.
 
La mostra “DIVERSA – MENTE, perché no?!!”è già stata ospitata, nelle settimane scorse, all’istituto agrario di Piacenza in occasione della Festa dell’Agricoltura. Venerdì scorso, inoltre, le opere dei ragazzi sono state esposte anche durante un evento benefico dei Club Lions e Panathlon che si è svolto nel chiostro della Meridiana dell’ospedale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.