Due anni di vessazioni, arrestata coppia di “bulli” minorenni foto

Due arresti ordinati dalla Procura dei Minori di Bologna, grazie alle indagini svolte dai carabinieri di Piacenza, in seguito alla denuncia presentata a giugno da un minorenne piacentino.

Più informazioni su

Due arresti ordinati dalla Procura dei Minori di Bologna, grazie alle indagini svolte dai carabinieri di Piacenza, in seguito alla denuncia presentata a giugno da un minorenne piacentino.

Il ragazzo era vessato da due coetanei stranieri, obbligandolo a versare sempre piccole somme di denaro dietro minacce. I tre si erano incontrati in occasione di un evento sportivo e da lì era iniziato il tormento per il ragazzo piacentino.

I due ragazzi (un albanese di 17 anni e un marocchino di 16) sono ai domiciliari con l’accusa di estorsione continuata e furto aggravato. I fatti si sono protratti per due anni. I ragazzi hanno precedenti per reati contro il patrimonio, e i carabinieri pensano che possano esserci altre vittime, e invitano ad avere coraggio e denunciare i soprusi subiti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.