Quantcast

Girometta (Pdl) “Ancora parcheggi selvaggi sulla ciclabile del Corso, la Giunta intervenga” foto

Maria Lucia Girometta, consigliere comunale del Pdl, ha inviato la segnalazione di un cittadino in merito al disagio provocato dall'abitudine di parcheggiare le auto sulle piste ciclabili o ritenute tali.

Maria Lucia Girometta, consigliere comunale del Pdl, ha inviato la segnalazione di un cittadino in merito al disagio provocato dall’abitudine di parcheggiare le auto sulle piste ciclabili o ritenute tali.
 
“Il commento all’@ sottostante è superfluo – scrive Girometta – considerato soprattutto che più di una volta nelle passate consigliature ho evidenziato i disagi provocati dalle auto in sosta in doppia fila su tali piste. Detto questo, sollecito l’Amministrazione a provvedere affinchè i controlli siano più incisivi, soprattutto per motivi di sicurezza per i cittadini e per evitare qualsiasi conseguenza”. 
 
Ecco la mail inviata dal cittadino a Maria Lucia Girometta 
 
“Ciao Lucia,
come ti ho già fatto verbalmente, ti chiedo ti interessarti del tema relativo al perdurante malcostume di parcheggiare le auto sulla pista ciclabile di Corso Vittorio Emanuele a Piacenza, nel suo primo tratto aperto al traffico. Come evidenziano le foto che ti allego, spesso la pista ciclabile è occupata dalle auto in sosta – evidentemente vietata – rendendola inservibile e costringendo quindi i ciclisti ad utilizzare la carreggiata destinata al traffico veicolare o, se in cerca di una comprensibile maggior sicurezza, i marciapiedi pedonali, con le conseguenze del caso. Io ho dovuto più volte fare così e come sai, una volta sono stato investito da un’auto.
 
A prescindere da quanto successo alla mia persona, credo che la Giunta Comunale debba essere sollecitata ad intervenire affinché la zona riservata alle biciclette possa essere sempre fruita, altrimenti tanto vale non segnalare lo spazio riservato”. 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.