La Tares? A Ponte dell’Olio è zero. Caos in Comune per un errore

 Stando a quanto riportato sui documenti di pagamento mandati nei giorni scorsi ai pontoliesi, i

Più informazioni su

La nuova tassa sui rifiuti? A Ponte dell’Olio è zero. Stando a quanto riportato sui documenti di pagamento mandati nei giorni scorsi ai pontoliesi, infatti, l’importo della Tares 2013 è zero euro. Una notizia positiva ma che, naturalmente, non ha avuto riscontri nella realtà. Decine di cittadini si sono ritrovati davanti al Comune piacentino per cercare di capire se dovevano effettivamente aprire il portafoglio o meno e la risposta degli amministratori è stata netta: “Si tratta solo di un errore di stampa, dovete pagare”. 
 
La storia ha inizio nei giorni scorsi quando il Comune, come prescrive la legge, manda ad ogni famiglia una lettera spiegando che entro il 30 luglio deve essere pagata la nuova tassa sui rifiuti, la famigerata Tares. Allegata alla lettera vi è un documento per effettuare il pagamento direttamente al Comune, già precompilato ma che nella parte degli importi riporta quattro zeri. A quel punto il caos: in molti telefonano direttamente all’amministrazione per chiedere spiegazioni. Tanti altri si sono presentati questa mattina direttamente agli uffici con il foglio in mano. “C’erano in fila più di trenta persone – ha detto un testimone a PiacenzaSera.it – si è creato un po’ di caos”. 
 
Non è stato facile per gli impiegati spiegare che si trattava di un errore di stampa e che era necessario mettere mano al bianchetto e correggere manualmente la cifra e poi pagarla. Insomma, l’illusione per i pontolesi di sfuggire al pagamento delle tasse è durata solo poche ore. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.