Quantcast

Mercoledì terzo appuntamento con “Il Po ricorda”

Mercoledì 10 luglio, con inizio alle 18, in via del Pontiere, si terrà il terzo appuntamento della manifestazione "Il Po ricorda: viaggio in sette tappe finalizzato a riavvicinare la città al suo fiume", organizzata dall’associazione Artiepensieri, in collaborazione con il Comune di Piacenza. 

Più informazioni su

Mercoledì 10 luglio, con inizio alle 18, in via del Pontiere, si terrà il terzo appuntamento della manifestazione “Il Po ricorda: viaggio in sette tappe finalizzato a riavvicinare la città al suo fiume”, organizzata dall’associazione Artiepensieri, in collaborazione con il Comune di Piacenza. 
Tema dell’incontro è “Il Po in età romana: tra soldati, marinai, divinità, mercanti e…famosi letterati”. I partecipanti potranno scoprire com’era fatta una nave romana e quali erano i prodotti trasportati via fiume, nonché sperimentare le tecniche di preparazione di una maschera di bellezza o dei profumi utilizzati dagli antichi romani a base di giunchi appena arrivati all’emporium fluviale di Placentia dalla Siria e…portarli a casa! Il tutto accompagnato da musica e da una merenda a base di porchetta, formaggio grana, gutturnio e…antiche granite. Sarà inoltre possibile osservare il paesaggio e le rive del fiume dall’acqua, navigando su piccole imbarcazioni a motore o a remi messe a disposizione dalla Società Canottieri Vittorino da Feltre (solo su prenotazione e versando una piccola quota quale rimborso carburante). Le attività di laboratorio, che sono rivolte a tutti gli interessati, senza vincoli di età, si svolgono sul lungo Po, all’altezza della nuova banchina di attracco Città di Piacenza, dalle 18 alle 20.30. La partecipazione è  gratuita.
Per informazioni e  prenotazioni (la prenotazione non è obbligatoria, ma consigliata): associazione Artiepensieri, tel 3406160854 – 3336738327 – 3395411031, email: artiepensieri@virgilio.it, sito web www.artiepensieri.com, pagina facebook www.facebook.com/arti.pensieri.
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.