Quantcast

Morte di Bovolenta, due medici sportivi rinviati a giudizio

La Procura di Forlì ha chiesto il rinvio a giudizio di due medici sportivi per la morte di Vigor Bovolenta, il campione di pallavolo morto a 37 anni il 24 marzo 2012

Più informazioni su

La Procura di Forlì ha chiesto il rinvio a giudizio di due medici sportivi per la morte di Vigor Bovolenta, il campione di pallavolo morto a 37 anni il 24 marzo 2012 durante una partita del campionato di B2 tra la sua squadra, la Softer, e la seconda squadra della Lube al palasport di Macerata. Per l’accusa l’indimenticato campione, che per alcuni anni ha militato a Piacenza, soffriva di una grave coronaropatia, che gli avrebbe dovuto essere diagnosticata dai medici che gli rilasciarono i certificati di idoneità sportiva agonistica.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.