Quantcast

Notte di controlli per i carabinieri. Un altro ubriaco alla guida

I militari hanno monitorato le strade di città e provincia in particolare per prevenire comportamenti pericolosi alla guida, spaccio di sostanze stupefacenti e furti. Due le persone finite nei guai

Notte di controlli per i carabinieri della compagnia di Piacenza. I militari hanno monitorato le strade di città e provincia in particolare per prevenire comportamenti pericolosi alla guida, spaccio di sostanze stupefacenti e furti. Due le persone finite nei guai: il primo, un 23enne rumeno residente nel cremonese, è stato fermato in via Caorsana a Piacenza alla guida di una Bmw 320; sottoposto al test dell’etilometro ha fatto segnare un valore di 1,38, quasi tre volte il limite di legge, ed è stato quindi denunciato per guida in stato di ebbrezza.

Dovrà invece rispondere di tentato furto aggravato una ragazza rumena di 22 anni di Sant’Angelo Lodigiano, già pregiudicata per reati contro il patrimonio: i carabinieri di Castelsangiovanni l’hanno fermata subito dopo aver sottratto dagli scaffali di un supermercato sulla via Emilia diversi generi alimentari per un valore di circa 120 euro. Tutta la refurtiva è stata recuperata e restituita all’esercizio commerciale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.