Quantcast

Nuovo sistema per la prenotazione dei prelievi, fino a sabato servizio ridotto

Si aggiorna il programma informatico per la rete dei Laboratori analisi dell’Ausl di Piacenza. Inizierà domani mattina (3 luglio), in tutte le sedi Ausl che effettuano prelievi di sangue, l’installazione di un nuovo sistema informativo. 

Più informazioni su

Si aggiorna il programma informatico per la rete dei Laboratori analisi dell’Ausl di Piacenza. Inizierà domani mattina (3 luglio), in tutte le sedi Ausl che effettuano prelievi di sangue, l’installazione di un nuovo sistema informativo “caratterizzato – spiega Flavio Bisotti, responsabile dei Sistemi informativi e telecomunicazioni dell’Azienda – da un elevato livello di configurabilità che permette di supportare dinamicamente la continua evoluzione del modello strutturale e operativo del laboratorio”.
 
Il nuovo Lis (Laboratory information system) è attualmente il modello più diffuso in Italia e permetterà di migliorare le procedure e le pratiche interne e ottimizzare i collegamenti con i reparti ospedalieri e con la rete dei punti prelievo dislocati nel territorio. Per consentire l’installazione dell’importante aggiornamento, da domani fino a sabato l’attività di accettazione sarà ridotta, per permettere al personale in servizio di familiarizzare con le procedure modificate.
 
In particolare, agli utenti che chiameranno o si rivolgeranno alle Farmacie per prenotare esami del sangue negli oltre 30 punti prelievo del territorio verrà fissato un appuntamento successivo allo svolgimento dell’installazione. Anche il laboratorio Analisi dell’ospedale di Piacenza funzionerà a ranghi ridotti fino a sabato, osservando tra l’altro un giorno di chiusura giovedì 4 luglio in occasione della Festività del Patrono.
 
Per quanto riguarda i laboratori degli ospedali di Castelsangiovanni e Fiorenzuola, dove l’accesso agli esami ematici è diretto, da domani e fino a sabato saranno effettuati un numero di prelievi minori rispetto al la consueta attività per consentire la piena applicazione del nuovo sistema. Per questo motivo l’orario di accesso viene limitato dalle 7,30 alle 8.30. Per evitare possibili disagi, si consiglia quindi agli utenti che non abbiano urgenze particolari di programmare l’accesso la prossima settimana. L’Azienda si scusa con gli utenti per gli eventuali disagi, ricordando che il nuovo sistema consentirà di migliorare la gestione dell’intera rete provinciale.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.