Quantcast

Open Pd Piacenza “Noi, delusi dal governo Letta”

Comunicato stampa Open Pd Piacenza

Più informazioni su

Comunicato stampa Open Pd Piacenza

Mentre il debito pubblico continua ad aumentare e la disoccupazione ha numeri che spaventano, gli unici posti di lavoro che sembrano oggi blindati ed al sicuro sono quelli dei parlamentari e dei componenti del Governo. Nessuno dei Paesi occidentali che sta affrontando energicamente questa lunga e spossante crisi economica è alle prese con estradizioni fantasma o processi di uno dei più importanti referenti politici degli ultimi 20 anni. È necessario un cambio di passo e di persone per uscire dal pantano dell’immobilismo e dell’interesse particolare.
 

Domani venerdì 26 ci troviamo per ultima ma breve fatica prima della pausa estiva. Alle ore 21 presso la sede provinciale del Partito Democratico (in viale Martiri della Resistenza 4) vi invitiamo a partecipare al rinnovamento della politica: “dalla teoria alla pratica”. Dalla politica che non decide per preservare gli interessi alla politica delle azioni trasparenti e concrete.
È compito nostro, di noi cittadini ed aspiranti politici, dare il buon esempio e lavorare per il futuro di questo paese, con trasparenza e dicendo sempre la verità. Nessun supereroe verrà a salvarci e nessun leader saprà toglierci dai guai, se non supportato da una adeguata e robusta rete radicata sul territorio.
 
Al termine dell’iniziativa, prevista per le ore 22 (visto il periodo non dilunghiamoci troppo) stileremo assieme un documento da consegnare all’On. Paola DeMicheli in vista della sua rendicontazione (in programma per lunedì 29) che riassuma lo stato d’animo di noi attivisti ed elettori che ci sentiamo traditi quotidianamente dal governo Letta.
 
F.to OpenPD
 
Gianluigi Molinari
Andrea Tagliaferri
Benedetta Maini
Paolo Savinelli
Andrea Ziliani
Federico Ratti

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.