Quantcast

Piacenza Calcio, parla il capitano Tognassi “Si vince remando tutti insieme”

ll Piacenza si affaccia alla sua prima stagione in serie D forte di un gruppo compatto e di qualità che si è cementato nella cavalcata dello scorso campionato, con un William Viali ambizioso e che, a differenza dell'estate 2012, potrà dare la sua impronta fin dal ritiro di Agazzano. 

Più informazioni su

ll Piacenza si affaccia alla sua prima stagione in serie D forte di un gruppo compatto e di qualità che si è cementato nella cavalcata dello scorso campionato, con un William Viali ambizioso e che, a differenza dell’estate 2012, potrà dare la sua impronta fin dal ritiro di Agazzano. A tutto questo bisogna aggiungere un mercato eccellente, in via Gorra sono arrivati dieci giovani di cui quattro – un ’93, due ’94 e un ’95 – dovranno obbligatoriamente giocare e poi ci sono i rinforzi che rappresentano un quid importante: Di Leo e Rossi per la difesa, Claudio Pani e Mattia Bovi a centrocampo, De Vecchis per l’attacco. A trascinare il club verso quello che sarà un campionato avvincente (solo ad agosto si conoscerà il girone, o Lombardo o ToscoEmiliano), dove il Piacenza in ogni caso partirà nel pool delle pretendenti alla promozione, è il capitano Diego Tognassi, pilastro della difesa e punto fermo attorno al quale ruotano i meccanismi di Viali e leader dello spogliatoio. La serie D l’ha vinta nella stagione 2011/2012 con la maglia del Castiglione «a metà campionato facemmo due punti in un mese», ne conosce tutte le pieghe pericolose «prima o poi arriveranno i momenti difficili e lì dovremo essere bravi a fare squadra» e fissa un concetto importante «si vince con la miglior difesa». Continua a leggere l’intervista su SportPiacenza.it

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.