Quantcast

Precipita da una scogliera, piacentino muore all’Isola d’Elba

Un turista piacentino di 49 anni ha perso la vita mentre si trovava in vacanza all’Isola d’Elba. L’uomo, residente a Fiorenzuola d’Arda, è precipitato in un profondo canalone in località Calone a Capoliveri (Livorno), in una zona impervia che rende difficoltose le operazioni di recupero

Più informazioni su

Un turista piacentino di 49 anni ha perso la vita mentre si trovava in vacanza all’Isola d’Elba. Enrico Lambri, residente a Fiorenzuola d’Arda, è precipitato in un profondo canalone in località Calone a Capoliveri (Livorno), in una zona impervia che rende difficoltose le operazioni di recupero.

Secondo una prima ricostruzione l’uomo era uscito alle sei perchè era solito andare a fare il bagno da solo in quella zona. A denunciarne la scomparsa è stata la moglie preoccupata dal mancato rientro del marito. Sul posto oltre ai vigili urbani di Capoliveri, la scientifica della polizia con il medico legale e i vigili del fuoco, è intervenuta anche la Capitaneria di porto di Portoferraio (Livorno) con un gommone per recuperare il corpo dal mare. Restano da accertare le cause dell’incidente, ma è probabile che l’uomo sia precipitato nel canalone per una disattenzione o un malore.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.