Quantcast

Riconosciuto sul web, trovati i genitori del ragazzo perso a Piacenza 

E’ stato riconosciuto il ragazzo di 17-20 anni trovato ieri sera in un bar a S.Antonio. Alcuni conoscenti della famiglia lo hanno individuato su internet grazie al tam tam e alle foto diffuse sui social e hanno avvisato i genitori di Reggio Emilia che aveva sporto denuncia di scomparsa ai carabinieri

Più informazioni su

AGGIORNAMENTO ore 18,20 – Si è conclusa nel migliore dei modi la vicenda del giovane ritrovato a S. Antonio (Piacenza) nei pressi di un bar senza documenti. Alcuni conoscenti della famiglia lo hanno individuato su internet, grazie al tam tam telematico di queste ore e alle foto diffuse sui social, dopo l’appello della Questura. Sono stati prontamente avvisati i genitori, residenti a Reggio Emilia, che avevano sporto denuncia di scomparsa ai carabinieri. La coppia si è quindi messa in viaggio per raggiungere Piacenza per riabbracciare il figlio che pare sia arrivato in treno nella nostra città.

Un ragazzo dall’età apparente di 17-20 anni senza documenti e con problemi cognitivi: la Questura di Piacenza lancia un appello per trovare i familiari o i conoscenti del giovane segnalato alla polizia ieri in tarda serata da una barista piacentina. Il giovane era stato notato che stazionava nelle vicinanze del locale a S. Antonio da qualche tempo in apparente stato confusionale.

Sul posto è stato richiesto l’intervento del 118, che successivamente ha contattato la Questura. Quando è stato trovato il giovane indossava una maglietta scura, pantaloni corti, infradito e aveva con sè uno zainetto. E’ alto 1,75, ha scritto qualcosa in italiano, ma gli agenti non gli hanno trovato addosso alcun documento. Il ragazzo, affidato temporaneamente ai servizi sociali, presenta inoltre difficoltà di espressione e non è stato possibile risalire alla sua nazionalità.

La Questura ha fornito la documentazione fotografica e lancia un appello, chiunque sia in grado di fornire indicazioni utili è pregato di contattarne gli uffici.  

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.