Quantcast

World League, Italia terza con un super Vettori 

A nove anni di distanza l’Italia torna sul podio della World League

A nove anni di distanza l’Italia torna sul podio della World League (ultima volta argento a Roma nel 2004 sconfitta dal Brasile) grazie al successo per 3-2 (21-25, 25-21, 25-20, 21-25, 15-7) sulla Bulgaria nella finale per il 3°-4° posto in quella che è stata la ripetizione della gara disputata circa un anno fa a Londra, quando l’esito fu lo stesso con gli Azzurri che si aggiudicarono il bronzo olimpico.

Super Vettori: 29 punti e bronzo in World #League. Leggi l’intervista: «E’ stato emozionante» CONTINUA A LEGGERE SU SPORTPIACENZA.IT 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.