Auto invade cantiere in A1, muore operaio. Autostrada chiusa 3 ore

Tragico incidente nella mattinata di martedì. Un operaio 52enne di Fiorenzuola è stato investito e ucciso da un’auto che ha invaso un cantiere segnalato. Chiuso per quasi tre ore tratto compreso tra la Complanare di Piacenza ed il Bivio per la A15, lunghe code

Più informazioni su

Tragico incidente martedì mattina lungo l’autostrada A1 Milano-Napoli, in direzione Bologna. Un operaio, Rosario Bonafede, 52 anni di Fiorenzuola (Piacenza). è stato investito e ucciso da un’auto che ha invaso, per cause da accertare, un cantiere segnalato; il conducente della vettura è rimasto ferito.

L’incidente, avvenuto alle 10.20, si è verificato all’altezza del chilometro 101, tra Fidenza e Parma. Il tratto compreso tra la Complanare di Piacenza ed il Bivio per la A15 è stato chiuso per quasi tre ore ed è stato riaperto intorno alle 13.30: all’interno si sono formate code fino a 5 km. Durante le operazioni di soccorso chiusi anche i caselli di Piacenza Sud in direzione Bologna e di Fiorenzuola e Fidenza in entrambe le direzioni. Sul luogo del tragico incidente hanno operato il personale di Autostrade per l’Italia, la Polizia Stradale e i mezzi di soccorso sanitari e meccanici. WEBCAM

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.