Quantcast

Basket femminile, al via in Valtidone un progetto sperimentale

L’iniziativa, promossa dal Centro MiniBasket federale “Progetto Femminile Città di Piacenza”, intende riunire in un’unica squadra le giovanissime cestiste nate nel 2002 e 2003 e residenti nei paesi limitrofi

Più informazioni su

Novità nel basket femminile piacentino: il 7 settembre presso il Centro minibasket Kangaroos di Sarmato prenderà avvio con un pomeriggio di festa il progetto “Esordienti Val Tidone”. L’iniziativa, promossa dal Centro MiniBasket federale “Progetto Femminile Città di Piacenza”, intende riunire in un’unica squadra le giovanissime cestiste nate nel 2002 e 2003 e residenti nei paesi limitrofi. Le altre società promotrici sono infatti quelle di Calendasco, Borgonovo, Pianello ma sono invitate tutte le ragazze desiderose di iniziare una avventura che potrà portare chi ha passione e voglia di impegnarsi a formare le basi per una futura Squadra Femminile Piacentina.

Dal 10 settembre il Centro Kangaroos sarà quindi sede e cuore organizzativo degli allenamenti della nuova squadra. Gli istruttori Lorenzo Gemelli e Claudio Castelli accoglieranno sia le ragazze che da anni si allenano che quelle che vogliono provare per la prima volta il divertimento del basket. Marco Merli, Istruttore Nazionale FIP, sarà il punto di riferimento tecnico del nuovo gruppo e la stessa Federazione Italiana Pallacanestro del presidente Antonio Galli sosterrà concretamente il progetto.
Naturalmente al fianco della nuova squadra continueranno le attività cestistiche per i bambini e le bambine più piccole e da settembre sono aperte le iscrizioni ai corsi minibasket: dai 6 anni in su tutti possono venire a provare il divertimento della pallacanestro.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.