Quantcast

Crisi, a Piacenza nel 2013 sono 27 i fallimenti TABELLA

Il settore che più ha contribuito alla somma è quello del commercio dove le dichiarazioni di fallimento sono state 9, segue il manifatturiero con 7. Tre rispettivamente sono stati invece i dissesti nelle costruzioni e nei trasporti

Più informazioni su

Un altro tassello si aggiunge a quelli elaborati nelle ultime settimane a testimoniare che il 2013 sta purtroppo raccogliendo i frutti della onda lunga della crisi. I dati sono stati forniti dalla Camera di Commercio di Piacenza. 
 
Il confronto tra il numero dei fallimenti dichiarati a Piacenza nei primi sei mesi del 2012 e nel corrispondente periodo del 2013 vede quest’ultimo avanti di ben 9 unità.
Nel 2012 il totale era stato pari a 18, nel 2013 si è arrivati a 27.
 
Il settore che più ha contribuito alla somma è quello del commercio dove le dichiarazioni di fallimento sono state 9, segue il manifatturiero con 7. Tre rispettivamente sono stati invece i dissesti nelle costruzioni e nei trasporti.
Anche nel 2012 nel corso del primo semestre si erano registrate 7 dichiarazioni di fallimento tra le imprese manifatturiere mentre nel commercio il numero si era fermato a 2.
Nell’intero 2012 invece i fallimenti erano arrivati a quota 50, con una leggera riduzione rispetto al dato del dicembre 2011 (52).

Sezioni di attività economica (Ateco2007)

GENNAIO

FEBBRAIO

MARZO

APRILE

MAGGIO

GIUGNO

TOTALE PRIMI 6 MESI

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

A Agricoltura, silvicoltura pesca

1

 

 

 

 

 

1

B Estrazione di minerali da cave e miniere

 

 

 

 

 

 

 

C Attività manifatturiere

2

2

2

1

 

 

7

D Fornitura di energia elettrica, gas, vapore

 

 

 

 

 

 

 

E Fornitura di acqua; reti fognarie, rifiuti

 

 

1

 

 

 

1

F Costruzioni

1

 

1

 

1

 

3

G Commercio all’ingrosso,al dettaglio e riparaz.

 

2

2

1

4

 

9

H Trasporto e magazzinaggio

 

 

 

 

2

1

3

I Attività dei servizi alloggio e ristorazione

 

 

1

 

 

 

1

J Servizi di informazione e comunicazione

 

 

 

 

 

 

 

K Attività finanziarie e assicurative

 

 

 

 

 

 

 

L Attivita’ immobiliari

 

 

 

1

 

 

1

M Attività professionali, scientifiche e tecniche

 

 

 

 

 

 

 

N Noleggio, agenzie viaggio, servizi alle imprese

 

 

 

 

 

 

 

O Amministrazione pubblica e Difesa

 

 

 

 

 

 

 

P Istruzione

 

 

 

 

 

 

 

Q Sanita’ e assistenza sociale

 

 

 

 

 

 

 

R Attività artistiche, sportive, di intratt. e divertim.

 

 

 

 

1

 

1

S Altre attività di servizi

 

 

 

 

 

 

 

T Attività di famiglie e convivenze

 

 

 

 

 

 

 

U Organizzazioni e organismi extraterritoriali

 

 

 

 

 

 

 

TOTALE

4

4

7

3

8

1

27

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.