Quantcast

Frane, nel piacentino arrivano oltre 300mila euro dalla Regione

 via libera della Corte dei Conti all’ ordinanza del Commissario delegato Vasco Errani. Stanziata la prima tranche di 2 milioni e 200mila euro per 39 interventi sui territori colpiti
 

Più informazioni su

  E’ diventata esecutiva l’ordinanza con la quale vengono stanziati i fondi per interventi urgenti sulle opere di regimazione e di difesa idraulica, di difesa del suolo e di mitigazione delle conseguenze degli eventi alluvionali, dissesti e mareggiate verificatesi nel novembre 2012. La Corte dei Conti, sezione Emilia-Romagna, ha rilasciato infatti nei giorni scorsi il parere positivo sull’ordinanza n° 1/2013 del Commissario Delegato Vasco Errani in merito agli “interventi urgenti di messa in sicurezza finalizzati a mitigare le conseguenze degli eventi meteorologici del novembre 2012 che hanno colpito il territorio della regione Emilia-Romagna”.

SCARICA SOTTO IL DOCUMENTO CON TUTTI GLI INTERVENTI NEL PIACENTINO

 
Il provvedimento prevede quindi un primo stanziamento di 2.200.000 €  sulle risorse del Fondo di Protezione Civile nazionale che finanzieranno 39 interventi nelle province di Rimini, Forlì-Cesena, Ferrara, Ravenna, Modena, Reggio Emilia, Parma e Piacenza in collaborazione con i Servizi Tecnici di Bacino, quali enti attuatori. La stessa ordinanza ha approvato in linea tecnica ulteriori 51 interventi la cui attuazione sarà subordinata all’effettiva disponibilità di risorse.

SCARICA IL DOCUMENTO CON TUTTI GLI INTERVENTI

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.