Quantcast

Malore in campo a Mantova Paura per l’ex biancorosso Lussardi IL VIDEO

Il talentuoso giocatore pavese, prodotto del vivaio del Piacenza squadra per cui ha giocato in Prima Divisione, ha improvvisamente perso i sensi durante una gara di Coppa Italia. Nel video di ReteMantova i drammatici istanti          

Più informazioni su

E’ caduto a terra facendo temere il peggio Andrea Lussardi, talentuoso giocatore del Pavia, prodotto del vivaio del Piacenza, squadra in cui disputato il campionato di Prima Divisione nella stagione 2011-2012, dopo otto anni nelle giovanili biancorosse. Nel suo curriculum calcistico anche un anno nella primavera dell’Inter e svariate presenze con le selezioni giovanili azzurre. Ieri allo stadio Martelli di Mantova durante la gara di Coppa Italia Lega Pro tra i locali e il Pavia, il 21enne ha improvvisamente perso i sensi stramazzando a terra. Qualche minuto dopo si è rialzato tranquillizzando l’intero stadio. Secondo SportMediaset.it il giocatore ha trascorso in ospedale una notte tranquilla.

Sul sito web del Matonva Fc, il medico sociale del Mantova Enrico Ballardini chiarisce quanto accaduto al calciatore del Pavia Andrea Lussardi. “Lussardi non è mai andato in arresto cardiaco o respiratorio, anche se ha perso conoscenza. Il giocatore al ventisettesimo minuto del secondo tempo si è accasciato a terra privo di sensi. Abbiamo soccorso sul campo il ragazzo che ha poi autonomamente ripreso conoscenza e risposto positivamente agli stimoli. Non c’è stato alcun bisogno di utilizzare i defribillatori che erano comunque presenti sul terreno di gioco. Ora il ragazzo sarà trattenuto in osservazione per la notte al Carlo Poma”.

Ancora vivo il ricordo di quanto è accaduto a Pescara a Piermario Morosini, giocatore del Livorno, che si è accasciato a terra durante la gara di serie B Pescara-Livorno, morendo poco dopo in ospedale.


Nel video di ReteMantova
le drammatiche immagini di quanto è accaduto ieri ad Andrea Lussardi.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.