Quantcast

Non riesce a prelevare e sfascia il bancomat a calci. 27enne denunciato

Senza soldi sul conto non riesce a prelevare dal bancomat e si sfoga contro lo sportello prendendolo a calci. E’ stato rintracciato e denunciato dai carabinieri l’autore del danneggiamento avvenuto nella serata del 21 giugno scorso ai danni della filiale Cariparma di via Colombo a Piacenza

Senza soldi sul conto non riesce a prelevare dal bancomat e si sfoga contro lo sportello prendendolo a calci. E’ stato rintracciato e denunciato dai carabinieri l’autore del danneggiamento avvenuto nella serata del 21 giugno scorso ai danni della filiale Cariparma di via Colombo a Piacenza. Si tratta di un 27enne cittadino russo residente il città. Il giovane aveva provato ad effettuare senza successo un prelievo a causa della mancanza di disponibilità sul suo conto corrente: non essendo riuscito ad ottenere il denaro ha sfogato la sua rabbia contro lo sportello cha sfasciato prendendolo a calci. La sua azione è stata interamente ripresa dalle telecamere di sorveglianza, le cui immagini, unite ad una serie di accertamenti, hanno permesso ai carabinieri della Stazione Levante di rintracciare il presunto responsabile. Il 27enne è stato denunciato a piede libero per danneggiamento.  

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.