PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Prende a pugni la ex e la minaccia con un coltello. Denunciato 25enne

Una 29enne aveva deciso di lasciarlo ma lui l’ha aggredita e minacciata di morte con una lama, riportando 25 giorni di prognosi. L’uomo è stato identificato dai carabinieri

Più informazioni su

Calci, pugni e una minaccia di morte con un coltello puntato addosso. Brutta avventura per una 29enne rumena che ha denunciato il suo ex per lesioni personali e minacce e, dopo le indagini, un suo connazionale 25enne è stato deferito in stato di libertà dai carabinieri di Piacenza.
 
La storia, purtroppo, è quella che si è già sentita diverse volte. Lei aveva deciso di lasciarlo ma lui non accettava la seperazione e quando lei è tornata nella casa in cui avevano vissuto insieme in centro a Piacenza per recuperare alcune cose l’aggressione. Prima solo verbale, poi con calci e pugni e, infine, con un coltello puntato al collo e la minaccia di ucciderla. Per fortuna la 29enne è riuscita a divincolarsi e a scappare ma ha dovuto ricorrere alle cure del pronto soccorso. Risultato 25 giorni di prognosi per le botte subite. La donna ha poi trovato la forza di raccontare tutto ai carabinieri. 
 
Gli uomini dell’Arma hanno immediatamente avviato le indagini che si sono concluse ieri con la denuncia del 25enne stranieri per minacce aggravate e lesioni personali. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.