Quantcast

Rapinatore solitario alla Banca popolare di Lodi di via Farnesiana foto

Alla riapertura dopo la pausa pranzo un rapinatore a volto scoperto ha minacciato i dipendenti in quel momento presenti, riuscendo ad arraffare il denaro contenuto nelle casse

Più informazioni su

Colpo questo pomeriggio alla sede della Banca popolare di Lodi, in via Farnesiana a Piacenza. Alla riapertura dopo la pausa pranzo un rapinatore, entrato come primo cliente, ha minacciato i tre dipendenti in quel momento presenti facendosi consegnare il denaro che si trovava negli uffici. L’uomo, a volto scoperto con indosso solo gli occhiali da sole, ha tenuto una mano in tasca, nascondendo forse un’arma che però non ha mai estratto. Dopo aver intimato il classico “Questa è una rapina”, ha arraffato il bottino e si è dato ad una rapida fuga a piedi. Scattato l’allarme, sul posto sono rapidamente intervenuti i carabinieri che hanno avviato le indagini e le prime ricerche nella zona, al momento senza esito. Dei rilievi scientifici si sono occupati i militari del nucleo investigativo, presenti con il comandante capitano Massimo Barbaglia. Ancora da quantificare al momento l’esatto ammontare del bottino.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.