Quantcast

Sorpreso con due bici appena rubate, giovane denunciato foto

E’ stato sorpreso con due biciclette appena rubate. Non poteva che finire nei guai un 33enne milanese, che risulta senza fissa dimora, trovato questa notte in piazzale Marconi a Piacenza. Decisivo l’occhio attento di una guardia giurata dell’Ivri

Più informazioni su

E’ stato sorpreso con due biciclette appena rubate. Non poteva che finire nei guai il 33enne milanese trovato questa notte in piazzale Marconi a Piacenza. Decisivo l’occhio attento di una guardia giurata dell’Ivri, che intorno all’una ha notato due giovani aggirarsi con fare sospetto nella zona e in particolare attorno ad alcune biciclette. Poco dopo il vigilante ha rivisto la coppia in possesso di due velocipedi e ha provato a fermarli allertando la polizia: uno dei due è riuscito ad allontanarsi, il 33enne, con diversi precedenti alle spalle, è stato invece bloccato. Di fronte agli agenti delle volanti ha ammesso di aver rubato le due bici, dopo aver tranciato con un tronchese i lucchetti di sicurezza, con la complicità di uno straniero che ha detto però di non conoscere. Condotto in questura, al termine degli accertamenti è stato denunciato a piede libero per furto aggravato. Chiunque dovesse riconoscere le due biciclette oggetto di furto (nelle foto) può rivolgersi alla polizia.

Stessa sorte sempre ieri per un 22enne ucraino, che ha provato a rubare alcuni capi di abbigliamento in un negozio sportivo nella zona della Caorsana. Il giovane era riuscito a nascondere i vestiti, per un valore di un centinaio di euro, all’interno di una borsa per computer appositamente schermata per evitare i sistemi di allarme. I suoi movimenti non sono però sfuggiti ad alcuni dipendenti: sono così stati allertati i carabinieri del radiomobile che hanno lo rintracciato e fermato nelle vicinanze. Nei confronti del 22enne, irregolare sul territorio italiano, oltre alla denuncia a piede libero per furto sono state avviate le pratiche di espulsione.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.