Quantcast

Summer school architettura, al via la quarta edizione: Natura in città

I numeri confermano il consolidamento dell’iniziativa e il ruolo di Piacenza capitale del dibattito architettonico, per 3 intense settimane, dal 2 al 20 settembre

Più informazioni su

La quarta edizione della International Summer School OPEN CITY – organizzata dalla Scuola di Architettura del Politecnico di Milano, nella sede piacentina del Campus Arata, in via Scalabrini – si apre lunedì 2 settembre.

I numeri confermano il consolidamento dell’iniziativa e il ruolo di Piacenza capitale del dibattito architettonico, per 3 intense settimane, dal 2 al 20 settembre: 105 studenti iscritti (circa 30 gli stranieri, in rappresentanza di 10 diverse nazionalità) 40 tra docenti e tutor che assisteranno l’attività progettuale 15 conferenze 50 relatori, di cui 20 stranieri 50 docenti invitati alle critiche Il tema scelto dai direttori – Guya Bertelli, coordinatrice della Scuola di Architettura del Polo Territoriale di Piacenza del Politecnico, e Carlos Garcia Vazquez, docente alla Escuela Tecnica Superior de Arquitectura di Siviglia – si inserisce a pieno titolo nel dibattito contemporaneo sullo sviluppo delle città e dei territori: Natura in Città non è soltanto uno slogan, esprime la consapevolezza che è possibile definire nuove forme di integrazione e sovrapposizione tra campagna e città, tra abitato ed agricolo, tra materia vegetale e materia artificiale.

In questa tradizione la Summer School lavorerà esprimendo e proponendo idee per Piacenza, ancora una volta assunta come caso-studio di rilevanza nazionale ed internazionale. La giornata inaugurale vedrà alcuni momenti importanti: alle ore 14.00 Presentazione generale della 4^ edizione della Summer School OC Parteciperanno, oltre ai direttori: Giovanni Azzone Rettore del Politecnico di Milano Dario Zaninelli Pro-rettore del Polo territoriale di Piacenza del Politecnico Ilaria Valente Preside della Scuola di Architettura e Società del Politecnico Hanno confermato la loro presenza Paolo Dosi e Silvio Bisotti, rispettivamente sindaco e assessore all’urbanistica del Comune di Piacenza, e Benito Dodi, presidente dell’Ordine degli Architetti di Piacenza.

Ore 15.00 Conferenza stampa, con illustrazione dei temi del workshop e del programma della Summer School Ore 20.30 La conferenza inaugurale è affidata a Stefano Boeri, figura nota della cultura architettonica, sperimentatore di forme di integrazione tra natura e architettura (nel masterplan per l’Expo 2015 come nel Bosco Verticale in costruzione a Milano Porta Nuova, gli esempi più recenti). Ad introdurre e moderare la serata il critico Luca Molinari. Tutti gli eventi si svolgeranno presso il Padiglione Nicelli del Campus Arata, via Scalabrini 113.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.