Quantcast

50 anni del Rugby Lyons, l’intervista al capitano Casana foto

La serata aperta a tutti coloro che vorranno partecipare, permetterà di vivere in diretta la storia dei Lyons con chi ha contribuito a scriverla, con immagini su maxischermo che ripercorreranno questi cinquant’anni con le interviste e gli aneddoti di tantissimi ospiti che hanno fatto la storia del rugby piacentino e nazionale

Più informazioni su

Stasera 13 settembre alle 21 al Palabanca la società A.S.D. Rugby Lyons Piacenza festeggerà il suo 50° compleanno. La serata aperta a tutti coloro che vorranno partecipare, permetterà di vivere in diretta la storia dei Lyons con chi ha contribuito a scriverla, con immagini su maxischermo che ripercorreranno questi cinquant’anni con le interviste e gli aneddoti di tantissimi ospiti che hanno fatto la storia del rugby piacentino e nazionale. Durante la serata, il pubblico sarà allietato dagli interventi di due Lyons diventati uomini di spettacolo, fondatori di Manicomics Teatro; Filippo Arcelloni ora PKD Teatro e Mauro Mozzani ancora nei Manicomics e clown del “Cirque du Soleil” e musica dal Vivo con il gruppo “Special Guest”. Il conduttore sarà un ex Lyons, Giacomo Bagnasco, giornalista del ”Sole 24ore”. Durante la serata, entreremo nel prossimo campionato di serie A conoscendo sul palco i giocatori che ne saranno protagonisti.

L’INTERVISTA AL PRIMO CAPITANO

Un balzo all’indietro di 50 anni, a quel 13 settembre del 1963 dove al bar Stadio iniziò ufficialmente l’avventura dei Lyons. Una sorta di nozze d’oro che stasera verranno festeggiate al PalaBanca (con inizio alle 21) dai Leoni nuovi e “antichi”. Il passo del gambero lungo mezzo secolo lo compie Ilvo Casana, il giocatore che detiene due record nella storia della società piacentina: è stato il primo capitano e anche il primo marcatore in una gara ufficiale. Continua a leggere su SportPiacenza.it 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.