Quantcast

A Piacenza il congresso annuale della Società Lichenologica (2-4 ottobre)

Oltre al biomonitoraggio, a cui sarà riservato anche un approfondimento con una tavola rotonda sul tema della normazione, le sessioni del convegno saranno dedicate all'ecofisiologia, alla diversità lichenica 

Più informazioni su

La Società Lichenologica Italiana (SLI) organizza il suo XXVI congresso annuale a Piacenza nel periodo 2-4 ottobre 2013. Il 2013, anno europeo della qualità dell’aria, coincide con una tappa importante di un percorso compiuto da uno dei gruppi di lavoro della SLI che opera sul tema del biomonitoraggio. Infatti, proprio a Piacenza, nel 2006 partì l’impegno della SLI per la costruzione della norma tecnica europea CEN relativa all’utilizzo dei licheni come strumento d’indagine per la qualità dell’aria, che ha portato alla sua pubblicazione nel 2013.

Le evoluzioni sul piano normativo, accanto ai nuovi sviluppi nel campo della ricerca, forniranno supporto unico e fondamentale per l’elaborazione di nuove proposte applicative che saranno rese disponibili anche ai tecnici che si occupano di indagini ambientali.

Oltre al biomonitoraggio, a cui sarà riservato anche un approfondimento con una tavola rotonda sul tema della normazione, le sessioni del convegno saranno dedicate all’ecofisiologia, alla diversità lichenica e ai risvolti applicativi che le conoscenze in tali ambiti forniscono a supporto delle strategie di conservazione delle risorse naturali e dei beni culturali.

Il convegno è organizzato in collaborazione e con il contributo di CESI, con la collaborazione del Museo Civico di Storia Naturale di Piacenza e del Comune di Piacenza, con il patrocinio di ISPRA e di ARPA –Emilia Romagna.

Per il programma dettagliato e le modalità di partecipazione è possibile visitare sul sito (www.lichenologia.eu) le pagine dedicate al convegno
(http://www.lichenologia.eu/index.php?procedure=incontri_conv1&id=18) .

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.